CIRCUIT TRAINING

Non hai tempo per allenarti? Allenati a casa!

Quante volte lo abbiamo detto: “vorrei andare in palestra.. ma proprio non ho tempo!”

La maggior parte delle volte non si tratta di mancanza di tempo, ma di mancanza di voglia o di motivazione! Infatti ricavare 30-60 minuti in due o te o giorni alla settimana non è una sfida poi così estrema: pensiamo a quanto tempo passiamo sul divano a guardare la televisione o a giocare con il nostro smartphone. Questo è tutto tempo sottratto alla cura del nostro benessere! I momenti e i metodi in cui potersi allenare sono tanti: ci su può allenare la sera, la mattina prima di andare al lavoro, in pausa pranzo, da soli o in compagnia, con attrezzi o a corpo libero.

E’ bene fare i conti con la propria coscienza e riconoscere che la nostra non è mancanza di tempo.. ma è PIGRIZIA!

Quindi oggi voglio proporvi un allenamento che tutti possono seguire senza scuse perché si può realizzare ovunque, sia in casa che all’aria aperta, senza l’utilizzo di nessun attrezzo e la cui esecuzione è di breve durata. Continua a leggere

Allenamento personalizzato per la donna “a mela”

Dal fronte opposto delle donne “a pera”, troviamo biotipo androide, cioè “a mela”. Le due tipologie si distinguono nettamente già a prima a vista, ma se il vostro fisico è piuttosto equilibrato e siete in dubbio potete procedere con la misurazione di alcuni punti del vostro corpo. Il calcolo è semplice: misurate la circonferenza del giro vita e quella dei fianchi; dividete la prima per la seconda; se otterrete un coefficiente superiore allo 0,81 rientrate nel biotipo androide, viceversa al ginoide.

Se rientrate in questo secondo caso cambiate consultata l’Allenamento personalizzato per la donna “a pera”.

Tornando alle donne a mela, identifichiamo quali sono le caratteristiche che vi accomunano: Continua a leggere

Allenamento personalizzato per le donne “a pera”

Più o meno per sentito dire o per esperienza diretta sappiamo un po’ tutte che per ottenere i risultati estetici (e salutistici) che vogliamo raggiungere dobbiamo intraprendere un allenamento personalizzato. Questa “personalizzazione” prende forma da due fattori determinanti:

  1. obiettivi che vogliamo raggiungere
  2. conformazione fisica di partenza

Oggi parliamo del biotipo femminile più diffuso, la donna ginoide o più comunemente detta “a pera”. Se appartenete invece al biotipo androide, ovvero “a mela” consultate l’articolo Allenamento personalizzato per le donne a “mela”.  Continua a leggere